Italian Fashion&Cinema. La Dolce Vita londinese

Pubblicato: maggio 22, 2014 in The Holy Zen's Works
Tag:, , , , ,

Image

In occasione del festival Italian Fashion & Cinema al Ciné Lumière e al Curzon Myfair di Londra è andato in scena il meglio del Made in Italy, culminato con la proiezione del capolavoro di Federico Fellini, La Dolce Vita, recentemente restaurato dalla Cineteca di Bologna, con il patrocinio del marchio Gucci.

Londra, 13 Aprile. La scena culturale londinese rende omaggio ancora una volta al cinema e alla moda italiana grazie all’Italian Fashion & Cinema, organizzato da Tristana Media in collaborazione con la rivista Vanity Fair. La rassegna ha celebrato lo stile e il successo di marchi di punta della moda italiana attraverso una serie di incontri e proiezioni che hanno visto protagonisti personalità come Ennio Capaza di Costume National – recentemente impegnato nel design della nuova Renault Clio, con tanto di pubblicità diretta da Sergio Garrone – Stefania Ricci, direttrice del Museo Ferragamo di Firenze, oltre ai registi Christina Voros e Matt Tyrnauer, autori di due documentari rispettivamente sulla Creative Director di Gucci, Frida Giannini – The Director: An Evolution in Three Acts – e sul noto stilista Valentino – Valentino: The Last Emperor.

ImageImageImage

Con più di 800 persone accorse ad ammirare l’Italian Fashion, si è potuto diffondere l’immagine di un paese che, nonostante la crisi economica e gli scandali politici che riempiono i giornali internazionali, riesce ancora a dare la dovuta attenzione all’idea della bellezza che rimane indissolubilmente legata al nostro paese nell’immaginario europeo e non solo.

Se, da una parte, Matt Tyrnauer ha presentato al Ciné Lumière il ritratto di Valentino, uomo e marchio, ricostruendo la profonda relazione con il suo socio e compagno Gianmarco Giammetti e la parabola aziendale del grande marchio di moda, l’evento principale, svoltosi al Curzon Myfair, nel cuore pulsante della capitale inglese, ha visto riuniti giornalisti, stilisti e personalità dello spettacolo per celebrare Gucci e la sua Creative Director. James Franco ha prodotto questo documentario di Christina Voros che punta nello stesso tempo a celebrare la forza e la creatività di una donna, Frida Giannini, capace di risollevare il marchio attraverso la sapiente commistione di novità e tradizione, dall’altra la forza immaginifica di un marchio in grado di ispirare i sogni di moda di intere generazioni.

ImageImage

A chiudere la kermesse due capolavori del cinema italiano, simboli dello stile e del costume nazionale come L’Avventura di Michelangelo Antonioni, con la splendida Monica Vitti a mostrarci nella cornice del dramma l’elegante nuova borghesia italiana degli anni Sessanta e La Dolce Vita di Fellini, ritratto disincantato della nuova Italia mondana e consumista. Restaurato grazie al patrocinio di The Film Foundation, organizzazione dedita al restauro di film significativa valenza artistica – tra cui risaltano Il Gattopardo di Luchino Visconti, C’era Una Volta in America di Sergio Leone e Il Caso Mattei di Francesco Rosi – il capolavoro felliniano è tornato a raccontare un’Italia alle prese con la mutazione indotta del suo tessuto sociale, capace di mostrare la sua bellezza dentro i confini rarefatti di un paese che ha perso la bussola di fronte all’affermazione della società consumistica e della comunicazione di massa.

La giusta maniera di concludere un viaggio, durato un fine settimana, tra le luci della ribalta di un mondo che ancora celebra i nostri fasti del passato e cerca, spesso inutilmente, nel presente, le tracce di vitalità e creatività in grado di riportare la moda e l’estetica italiana di nuovo al centro della scena.

Giulio Olesen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...