Italia – Mondo

Pubblicato: marzo 8, 2012 in Articoli dal Web

Caso Marò

LiberoReporter.eu

Caso Enrica Lexie: agli armatori è stato dato modo di poter ‘affittare’ i militari italiani

Uno spunto per parlare ancora della vicenda dei due marò italiani è data dalla nota dell’ex sottosegretario alla Difesa, Lorenzo Forcieri in cui si legge: “Se i due marò italiani si trovano in stato di arresto nelle mani delle autorità indiane, la colpa non può essere attribuita al Governo Monti e alla nostra diplomazia. E’ l’idea alla base del decreto missioni nel giugno 2011, che prevedeva la possibilità che navi mercantili italiane reclutassero militari italiani con funzioni di sicurezza privata antipirateria, che si è rivelata ingenua, un pò velleitaria, sicuramente sbagliata. In questo modo essi devono assoggettarsi alle decisioni di un comandante civile, si ritrovano equiparati al rango di ‘contractors’ e, di fatto, costretti a dipendere da una catena di comando inadatta ad affrontare la complessità degli scenari giuridici e politici internazionali. continua..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...