Il Fatto Quotidiano – Mondo

Pubblicato: gennaio 31, 2012 in Mondo

Guatemala, Rios Montt alla sbarra per il genocidio degli indigeni maya

Il tribunale della Capitale ha deciso di rinviare a giudizio l’anziano dittatore, responsabile negli anni ’80 della “terra bruciata”, la tattica della giunta militare che, tra il 1982 e il 1983, uccise 1.800 persone. Una pagina nera nella guerra civile che in 36 anni provocò 200 mila vittime. continua..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...